Ginecomastia

La ginecomastia è una condizione caratterizzata dalla presenza di mammelle sviluppate nell’uomo. La ginecomastia può essere vera, falsa o mista. Quella vera è caratterizzata dalla reale presenza di ghiandola mammaria, mentre in quella falsa l’incremento di volume mammario è legato alla presenza di tessuto adiposo in eccesso, in quella mista sono presenti sia ghiandola che adipe in eccedenza.

Il trattamento chirurgico della ginecomastia vera viene generalmente svolto mediante una incisione emiperiareolare (cioè a livello di metà del perimetro areolare), da tale breccia chirurgica si asporta la ghiandola eccedente. Le ginecomastie miste o false possono essere invece risolte mediante la liposcultura o, qualora si voglia ottenere una maggiore retrazione tessutale, mediante la liposuzione con bodytite.

L’intervento si svolge in regime di day hospital, in anestesia locale con sedazione. Dopo l’intervento è fondamentale mantenere una medicazione con bendaggio elastocompressivo per sei/sette giorni.

 

Foto prima e dopo di casi trattati di ginecomastia dal Dr. Luca Cravero

Trattamento di ginecomastia falsa prima e dopo:
ginecomastia 2ginecomastia 3


Trattamento di ginecomastia vera prima e dopo:

ginecomastia 4ginecomastia 5


Trattamento di ginecomastia vera prima e dopo:

ginecomastia 6ginecomastia 7